Sand

Novità 2024
35,99 € 33,99 €

Editore: Devir

Autore: Mado Peña, Ernest Sala

Lingia: Italiano

Giocatori: 1-4

Durata Media: 120 Minuti

 

Le persone si riferiscono a questo vasto luogo solo come al deserto poiché nessuno ricorda cosa c'era prima. L’età dell’oro degli esseri umani è passata da tempo. Adesso c'è solo sabbia, e l'unica speranza è l'umidità.

I viaggiatori attraversano il deserto che si estende dalle pendici dei Monti Akaishi alle scogliere di Seaclaw. Antiche città semidistrutte ospitano le ultime comunità umane che lottano per sopravvivere cercando quel poco di verde rimasto in piedi. Questi viaggiatori del deserto trasportano merci sul dorso dei loro bruchi. Anche se il loro unico obiettivo è quello di guadagnare quanto più denaro possibile, allo stesso tempo, in modo più o meno deliberato, contribuiscono a riportare la vita nel deserto trasportando piccole piante dalle serre artificiali delle città ai centri abitati. angoli più remoti di questo oceano di sabbia.

Ideato da Ariel Di Costanzo e Javier Pelizzari e illustrato da Ernest Sala, Sand è un gioco con un meccanismo principale di ritiro e consegna che può essere giocato da soli o in gruppi fino a quattro giocatori in partite della durata di circa 120 minuti. . I giocatori devono guadagnare quanto più oro possibile dopo sei round (cinque in una partita a quattro giocatori) per vincere.

In Sand, i giocatori si mettono nei panni di questi intrepidi viaggiatori del deserto che percorrono i sentieri del tabellone e visitano le diverse città. Raccolgono merci per portarle in altri luoghi e guadagnano così oro per il servizio di trasporto. Attraversano le dune sul dorso dei loro fedeli bruchi, che, curati, cresceranno e aiuteranno i giocatori a completare i loro compiti in modo più efficace. Lungo il percorso verranno affiancati da compagni disponibili e gli verranno affidate missioni che, se portate a termine, porteranno buoni benefici alla fine del viaggio. Aiuta le piante a rimettere radici, e forse c'è ancora qualche speranza per questo luogo desolato...