The White Castle

Sale!
29,99 € 24,99 €

Prezzo più basso praticato negli ultimi 30 giorni € 29,99

 

 

Gioco da tavolo della categoria gestionali. Ideato da Isra C. e Shei S. e disponibile nel nostro catalogo in italiano, è giocabile in 1-4 giocatori. La durata di una partita è di circa 80 minuti. Si raccomanda per giocatori da tavolo di almeno 12 anni.

 

 

L'airone vola sopra il cielo di Himeji mentre il Daimio, dall'alto del castello, osserva i suoi servi muoversi. I giardinieri si prendono cura dello stagno, dove vivono le carpe koi, i guerrieri fanno la guardia alle mura e i cortigiani affollano i cancelli, bramando un pubblico che li avvicini ai circoli più intimi della corte. Quando scende la notte, le lanterne vengono accese e gli operai ritornano al loro clan.

In The White Castle, i giocatori controlleranno uno di questi clan per ottenere più punti vittoria degli altri. Per fare ciò, devono accumulare influenza nel tribunale, gestire le risorse con coraggio e collocare i propri dipendenti nel posto giusto al momento giusto. Gli autori sono Sheila Santos e Israel Cendrero, il duo noto come Llama Dice che ha ideato anche il fortunato The Red Cathedral con Devir. In questo caso lasciamo alle spalle la Mosca di Ivan il Terribile per esplorare la fortezza più imponente del Giappone moderno, il castello di Himeji, dove sventola lo stendardo del clan Sakai agli ordini di Daimio Sakai Tadakiyo.

The White Castle è un gioco di tipo Euro con meccanismi di gestione delle risorse, posizionamento dei lavoratori e posizionamento dei dadi per eseguire azioni. Durante il gioco, nell'arco di tre round, i giocatori invieranno membri del proprio clan a curare i giardini, difendere il castello o avanzare nella scala sociale della nobiltà. Alla fine della partita, questi assegneranno ai giocatori punti vittoria in vari modi.

Il pannello centrale mostra il castello di Himeji in tutto il suo splendore, diviso in diverse zone. La più grande è all'interno del castello, con la Sala dei Mille Tappeti, dove i cortigiani devono ascendere socialmente fino a raggiungere la cerchia più vicina al Daimio per godere dei suoi favori. C'è anche il laghetto e i giardini, pazientemente curati dai giardinieri, dove tutti possono rilassarsi e contemplarne la bellezza senza restrizioni. Un'altra zona importante sono le mura e l'esterno del castello, dove i guerrieri pattugliano e fanno la guardia. Troviamo infine la zona dei tre ponti, dove si accumulano i tre tipi di dadi che possono essere utilizzati per compiere azioni, e il dominio personale di ogni giocatore, dove terrà traccia delle proprie risorse e dove avrà la possibilità di riserva dei lavoratori.