Ezra and Nehemiah - Inglese - Arrivo previsto Agosto 2024

Preordine Novità
59,99 € 54,99 €

Editore: Renegade Studio

Giocatori: 1-4

Lingua: inglese

Durata: 90-120 Minuti

 

 

Nel suo primo anno come re di Persia, Ciro il Grande emanò un decreto scritto agli esuli israeliti che vivevano sotto il suo dominio:

Il Dio del cielo mi ha dato tutti i regni della terra e mi ha incaricato di costruirgli un tempio a Gerusalemme. Chiunque del suo popolo potrà salire a Gerusalemme in Giuda per costruire il tempio del Signore, Dio d'Israele. E in qualunque luogo in cui i sopravvissuti possano ora vivere, il popolo della Persia dovrà fornire loro argento, oro, beni, bestiame e offerte per il tempio di Dio a Gerusalemme. - Esdra 1:2-4 (parafrasato).

Decenni dopo, nel ventesimo anno del regno di Artaserse, il re notò una tristezza nel suo coppiere, Neemia. Quando gli fu chiesto perché sembrava così malato, Neemia rispose:

Possa il re vivere per sempre! Perché non dovrei apparire triste quando la città dei miei antenati giace in rovina e le sue porte sono state distrutte dal fuoco? Se ti fa piacere e se ho trovato grazia ai tuoi occhi, lasciami andare nella città di Giuda dove sono sepolti i miei antenati, per ricostruirla. - Neemia 2:3-5 (parafrasato).

Lo scopo di Esdra e Neemia è quello di essere il giocatore con il maggior numero di punti vittoria (VP) alla fine del gioco. I punti si ottengono principalmente costruendo il tempio, ricostruendo le mura e le porte della città e insegnando la Torah agli esuli che ritornano. I giocatori possono anche cercare di sviluppare la propria terra, viaggiare verso insediamenti fuori dalle mura della città o alimentare il fuoco dell'altare per mantenerlo acceso giorno e notte. I profeti Aggeo e Zaccaria faranno la loro parte per mantenere le persone concentrate su ciò che è più importante.

Nel corso di tre settimane (turni), i giocatori utilizzeranno la loro mano di carte, lavoratori e risorse per fare la loro parte nella ricostruzione della grande città di Gerusalemme. Dopo sei giorni di lavoro arriva il giorno del riposo sabbatico in cui sarà necessario il cibo e si rifletterà sul lavoro della settimana. Il gioco termina dopo che è stato completato il terzo sabato.