Die wandelnden Türme - INGLESE indipendente dalla lingua

Sale!
39,99 € 36,99 €

Prezzo più basso praticato negli ultimi 30 giorni € 36,99

 

In Die wandelnden Türme ("Le torri erranti"), vuoi portare tutti i tuoi maghi a casa nel castello dei corvi prima di chiunque altro. Per preparare il gioco, posiziona le tessere del tabellone di gioco in un cerchio, il castello del corvo sul suo spazio iniziale e le nove torri in senso orario dal castello; cinque torri hanno uno scudo di corvo su di esse. Distribuisci i maghi dei giocatori - 3-6 in base al conteggio dei giocatori - sulle torri e distribuisci a ogni giocatore una mano di tre carte. In un turno, gioca una carta movimento dalla tua mano, poi gioca una seconda carta movimento, poi ricarica la tua mano a tre carte. Le carte ti consentono di spostare uno dei tuoi maghi, una torre o una torre o un mago. Il movimento è sempre in senso orario; a volte il movimento è un numero specifico di spazi, ea volte è determinato da un tiro di dado, con la possibilità di tirare il dado fino al numero di volte indicato sulla tua carta. Quando sposti una torre, tutti i maghi su quella torre vengono portati avanti su di essa e puoi spostare una torre in cima a un'altra torre, intrappolando tutti i maghi su quella torre inferiore. Quando intrappoli uno o più maghi, riempi una delle tue boccette magiche; devi riempire tutte le tue boccette per vincere. Inoltre, puoi spendere fiaschi pieni per lanciare uno degli incantesimi attivi nel gioco, con quelli di base che ti consentono di muovere un mago o una torre. (Le boccette esaurite contano ancora come piene.) Per liberare il tuo mago, devi allontanare la parte superiore della torre. Se fai atterrare un mago nel castello del corvo in base al conteggio esatto, il tuo turno finisce, quindi il castello del corvo avanza sul tabellone di gioco fino al successivo spazio libero o torre con uno scudo di corvo. Vince chi posiziona il suo ultimo mago sul castello del corvo e ha riempito tutte le sue boccette. Die wandelnden Türme può essere giocato in squadre, con o senza una variante "maestro mago" che rende disponibili molti incantesimi.